Il sogno dell’Inghilterra che solo l’Italia può spezzare

Kane (GettyImages)

L’Inghilterra batte la Germania ed ha una strada che sembra spianata per la finale: l’Italia ha le armi per spezzare il sogno britannico

Superato l’ostacolo tedesco per 2-0, la strada per l’Inghilterra sembra essere in discesa. La Germania ha sprecato con Muller l’occasione del pareggio, non solo: anche mostrato, nel complesso, una qualità di gioco superiore. l’Inghilterra, però, ha meritato il passaggio ai quarti di finale, lì dove incontrerà la vincente della sfida tra Svezia ed Ucraina. Una vittoria meritata per la valorizzazione di un elemento determinante di una competizione. La squadra inglese è arrivata con tanti giocatori che hanno trovato la giusta maturità internazionale nello stesso momento, una generazione che sta portando a frutto il lavoro vissuto in Premier League e nelle coppe europee. La Germania, invece, non ha trovato questa stessa maturità interpreti estrosi, ma che porteranno i loro frutti più gustosi già, ad esempio, nel prossimo Mondiale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Principe William applaude
Il Principe William, Presidente della Football Association (Getty Images)

Ecco le chiavi di Mancini per battere l’Inghilterra

La congiuntura di un Inghilterra così forte e di un europeo giocato, praticamente, in casa lascia presagire che la squadra di Southgate arriverà in finale, come dimostra Sterling e come dimostra anche Kane, che trova finalmente il gol. Se supera i quarti a Roma, l’Inghilterra tornerà a giocare a Wembley e lo farà con la vincente di Danimarca-Repubblica Ceca. La parte destra del tabellone vede i britannici come unica top rimasta in corsa. Se i pronostici smetteranno di essere sovvertiti, così come ci sta insegnando questo euro 2020, allora Kane e compagne saranno finalisti.

LEGGI ANCHE >>> Rivoluzione Inter, saluta anche un altro nome storico: pronto il sostituto

Quest’Inghilterra, però, si può limitare e battere. La differenza sta tutta nel ritmo: avere una squadra che sa aggredire alta, come ha dimostrato la Germania nei primi minuti di gara, che soprattutto riesca a portare stabilmente tanti uomini nella trequarti inglese, determina una grossa difficoltà in una squadra poco organizzata dal punto di vista tattico e che Verte tutto sulle qualità fisiche e tecniche dei suoi singoli. Se l’Italia dovesse arrivare in finale e giocare da squadra a tutte le chance per poter battere un Inghilterra che resta più forte degli azzurri.