Napoli, fulmine a ciel sereno: “Operazione vicina alla chiusura, le cifre”

L'esultanza del Napoli
Napoli esultanza (Getty Images)

Si avvicenda la cessione di Mario Rui dal Napoli al Galatasaray. La società di De Laurentiis ha trovato l’intesa economica coi turchi. 

Nuovo addio si profila in casa Napoli. Probabilmente il settore difensivo sarà quello che vedrà maggiori trasformazioni e cambiamenti. Il 30 giugno è giunto e il rinnovo di Maksimovic e Hysaj non è avvenuto, ma anche Mario Rui può lasciare la società di De Laurentiis.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Addio Napoli, Mario Rui al Galatasaray: le cifre

Mario Rui in Cagliari-Napoli
Mario Rui, Napoli (Getty Images)

Negli ultimi giorni, infatti, si è avuta una grande accelerata nei contatti con il Galatasaray e, secondo quanto riferisce ‘Sportitalia’, è previsto per quest’oggi un vertice definitivo per chiudere la trattativa. Pare, infatti, che il Napoli abbia accettato l’offerta da 5 milioni di euro più bonus per cedere il cartellino del portoghese, che nel frattempo sta cercando un accordo con i turchi per l’ingaggio.

LEGGI ANCHE >>> Locatelli alla Juventus, c’è anche la conferma della società: le dichiarazioni

Probabilmente, la cessione di Mario Rui porterà la società azzurra a un’ulteriore spinta per ricercare un titolare nel ruolo di terzino sinistro. Il nome in pole è quello di Emerson Palmieri del Chelsea, il quale proprio dal ritiro della Nazionale ha commentato la possibilità di un ritorno in Serie A. “Ci sta”, ha dichiarato e proprio la sua volontà potrebbe essere chiave nella trattativa, sebbene il pressing dell’Inter è costante ed economicamente potrebbe proporre una prospettiva più allettante sia al calciatore che ai Blues.