Il gol di Insigne al Belgio complica il rinnovo con il Napoli

Insigne Italia
Insigne Italia (Getty Images)

Lorenzo Insigne è stato il protagonista della vittoria dell’Italia sul Belgio, un match che potrebbe cambiare il suo futuro a Napoli

Lorenzo Insigne è stato protagonista di una fantastica prestazione condita da un grande gol nella vittoria sul Belgio per 2 a 1 della nazionale italiana che ha portato la squadra di Roberto Mancini in semifinale. Il numero 10 di Frattamaggiore sta disputando un ottimo Europeo e sta vivendo allo stesso tempo una situazione particolare con il suo club.

Attualmente Insigne è in scadenza di contratto a Giugno 2022 con il Napoli e la situazione per il rinnovo vede una situazione di stallo, anzi al momento complicata. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport il giocatore vuole un aumento rispetto ai suoi 5 milioni attuali mentre il Napoli la pensa diversamente e valuta l’abbassamento dell’ingaggio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Insigne Napoli
Insigne Napoli (Getty Images)

Tottenham e Barcellona sulle tracce di Insigne

Diversi club europei monitorano con attenzione la situazione del capitano azzurro, ma le ultime prestazioni e soprattutto la gara con il Belgio non sono affatto passate inosservate. Sul giocatore sono piombate adesso con insistenza il Tottenham e soprattutto il Barcellona, pronte a parlare con il Napoli ed ad ascoltare le richieste azzurre.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli pesca un nome nuovo per il centrocampo

Più volte Lorenzo Insigne ha giurato ‘amore eterno’ verso la squadra della sua città, ma i recenti problemi con il rinnovo e la volontà di non iniziare una stagione in scadenza potrebbe cambiare i piani sia del giocatore che soprattutto della società guidata da Aurelio De Laurentiis.