La stella della Spagna che martedì avrebbe potuto giocare con l’Italia

La Spagna esulta
Spagna (GettyImages)

Uno dei giocatori che martedì scenderanno in campo con la Spagna, avrebbe potuto giocare invece proprio con la maglia dell’Italia.

Ci sono storie, nel mondo del calcio, che portano i giocatori a legarsi a terre diverse. Il senso di patriottismo poi prevale sempre nei confronti di un paese al quale si è più legati, soprattutto se la carta d’identità lascia spazio a varie interpretazioni. E cosi chi nasce in una determinata nazione, ad oggi capita che possa giocare da qualche altra parte. Il tutto frutto della globalizzazione, l’interscambiabilità di nazionalità ed oggi è facile gestire ed ottenere.

Martedì ci sarà la sfida tra Italia e Spagna, e cosi proprio nei meandri di quella che sarà una partita importante per le due nazionali, c’è proprio una storia del genere dal raccontare. In molti non lo sanno, o forse non lo ricorderanno, ma proprio nella ‘Roja‘ c’è un giocatore che avrebbe potuto giocare anche con la maglia azzurra. Questione di carta d’identità, luogo di nascita e scelte di vita.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Thiago Alcantara in azione
Thiago Alcantara (GettyImages)

Thiago Alcantara, nato in Italia ma dal cuore spagnolo

Esatto. Proprio il giocatore del Liverpool, Thiago Alcantara, ha un passato legato in maniera viscerale al nostro paese. Perchè? Semplicemente perchè è nato qui, in Italia, e per la precisione a San Pietro Vernotico, cittadina di 13mila abitanti del Salento. Il tutto perchè il papà Mazinho giocava proprio lì, nel Lecce, e nel 1991 insieme alla compagna Valeria diedero alla luce il piccolo Thiago.

LEGGI ANCHE>>> Roma, il colpo impossibile con cui Mourinho vuole battere la Juventus

Due anni passati in Italia, troppo pochi per legare un legame patriottico con un paese che ha lasciato poco o nulla nel cuore dell’ex calciatore di Barcellona e Bayern Monaco. Genitori brasiliani, ma alla fine è stata la Spagna – dove la famiglia si stabilì definitivamente – a far nascere definitivamente quel senso patriottico che ha portato proprio Alcantara a scegliere di giocare con la maglia della ‘Roja’.

“Tutto quello che ho lo devo alla Spagna. Non ho mai pensato di giocare con la nazionale azzurra. In Italia del resto ci sono stato pochissimo, solo un paio d’anni”, disse qualche tempo fa lo stesso Thiago come riportato da ‘Il Giornale’. Insomma, una scelta condivisibile, quella del 30enne attualmente in forza in Premier League, soprattutto nei tempi che corrono.