Italia, Bonucci e l’assurdo scambio di persona al fischio finale

Esultanza Bonucci
Bonucci esulta (Gettt Images)

Durante i festeggiamenti per il raggiungimento della Finale, Bonucci non è stato riconosciuto da un’addetta alla sicurezza dello stadio.

L’Italia ritorna a disputare una finale di una grande manifestazione sportiva dopo ben 9 anni. L’ultima volta fu nel 2012 quando la squadra allenata da Prandelli perse in maniera netta 4-0 contro la Spagna nella finale di Euro 2012. La Nazionale ha sofferto questa sera contro gli iberici, ma si è qualificata meritatamente.

Subito dopo il rigore realizzato da Jorginho è scoppiata la festa sia a Londra che in Italia. I giocatori della Nazionale si sono abbracciati lun l’altro sia in mezzo al campo che sotto gli spalti di Wembley occupati dai tifosi italiani. Tra questi c’era anche Leonardo Bonucci che ha vissuto qualche instante d’imbarazzo con una steward.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Italia
Bonucci, Belotti, Berardi e Toloi (Getty Images)

Il malinteso tra Bonucci e una steward del Wembley

Il difensore della Juve stava festeggiando insieme ai suoi compagni sotto la tribuna con i tifosi italiani, ma un’addetta alla sicurezza, non riconoscendolo, ha cercato di bloccare il suo rientro in campo. La reazione di Bonucci è stata incredula e divertita allo stesso tempo. Il malinteso è durato solo qualche secondo ed è terminato con un abbraccio tra i due quando la steward ha capito di aver frainteso.

LEGGI ANCHE >>> L’Italia stava rischiando di perdere la finale al minuto 74

Episodio divertente in una serata fantastica per i colori azzurri. L’Italia questa sera saprà chi sfiderà tra Inghilterra e Danimarca nella finale di domenica sera. I ragazzi di Mancini sono riusciti a riportare entusiasmo verso una squadra che aveva toccato il fondo dopo la mancata qualificaziole al Mondiale del 2018 in Russia.