Inter, Marotta libera il difensore: cessione in Serie A

Marotta osserva
Beppe Marotta (Getty Images)

in casa Inter è pronta la cessione. Cosi Beppe Marotta avrebbe già nei programmi un addio che si concretizzerà nei prossimi giorni.

Movimenti continui di mercato per l’Inter di Beppe Marotta, che continua a studiare le migliori soluzioni per rinforzare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. I nomi accostati alla squadra nerazzurra sono tanti, anche se come noto il club non è disposto a fare particolari sacrifici. La verità, anzi, è che la dirigenza spera di poter mettere a segno qualche cessione importante per far respirare i bilanci.

E, in questo senso, ecco spiegato l’addio di Hakimi verso il Paris Saint Germain, anche se qualcuno è disposto a giurare che ci sarebbe almeno un’altra cessione importante, se non addirittura due. I tifosi temono fortemente di poter perdere uno tra Lautaro e Lukaku, ma la verità è che tutto è ancora in costante divenire.

C’è, però, una cessione già pronta, sulla quale lo stesso Marotta già avrebbe lavorato e che sarebbe pronta ad essere concretizzata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Zinho Vanheusden in azione
Zinho Vanheusden (GettyImages)

Inter, Zinho Vanheusden saluta ancora: Marotta lo piazza

E cosi, una volta rientrato alla base dopo il prestito allo Standard Liegi, per Zinho Vanheusden è arrivato il momento di salutare nuovamente Milano. Il giovane difensore classe 2003 ha di fatto cominciato un percorso di crescita che l’Inter vuole portare avanti.

LEGGI ANCHE >>> Quando Messi non aveva il 10: Ronaldinho e lo splendido regalo dell’argentino

Ma dove andrà? Secondo quanto riportato da Sky Sport, la volontà dell’Inter sarebbe quella di tenerlo ancora in Italia. il giocatore sarebbe finito nel mirino di Spezia, Bologna e Genoa, ma ad essere in vantaggio sarebbe la squadra ligure dell’ex nerazzurro Thiago Motta, fresco di investitura come nuovo allenatore della squadra bianconera.