Milan, scelto il sostituto di Calhanoglu: affare da 30 milioni

Milan Maldini
Maldini Milan (Getty Images)

Il Milan ha ormai scelto chi sarà il sostituto di Hakan Calhanoglu, si punta a chiudere con il Cska Mosca per il croato Vlasic

Il Milan sembra aver finalmente individuato chi sarà il sostituto del trequartista turco Hakan Calhanoglu, calciatore andato via a parametro zero e ceduto ai ‘cugini’ dell’Inter. Paolo Maldini è al lavoro per rinforzare questo reparto del campo con un grande colpo, pronto per far sognare i tifosi rossoneri

Il club rossoner sembra aver indirizzato le proprie mira per il talentuoso croato del Cska Mosca Nikola Vlasic, dopo gli ultimi rumors su Sabitzer ed Isco. Il giocatore è stato impegnato anche ad Euro 2020 con la sua nazionale ed il Milan punta a stringere i tempi ed acquistare il trequartista il prima possibile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nikola Vlasic
Vlasic (Getty Images)

Milan, un affare a caro prezzo

Il club russo chiede ben 30 milioni di euro per cedere il proprio talento ed ora l’obiettivo del Milan è trovare l’intesa definitiva tra le parti, situazione ancora non ben delineata come riportano i colleghi di Calciomercato.it

LEGGI ANCHE >>> La promessa di Donnarumma ai tifosi del Milan

Il Milan sarebbe pronto ad offrire questa cifra ma in prestito con diritto o al massimo anche con obbligo di riscatto mentre il Cska vuole cedere Vlasic solo a titolo definitivo. La dirigenza sta provando a trovare l’accordo, negoziando con il manager del calciatore Tonci Martic, ex agente di Ivan Perisic.