Inter, arriva la notizia che stravolge i programmi di Inzaghi

Inzaghi
Inzaghi (Getty images)

L’Inter era quasi pronta per partire per la tourneè degli Stati Uniti, ma l’emergenza Covid in America li ha costretti a rinunciare

L’Inter di Simone Inzaghi ha iniziato il ritiro da pochi giorni e l’ex tecnico biancoceleste sta pian piano facendo conoscenza della rosa campione d’Italia. I nerazzurri hanno affrontato il Lugano nella prima amichevole stagionale (sfida vinta ai calci di rigore) ed erano pronti a partire per l’America dove dovevano affrontare la Florida Cup.

La situazione Pandemica nel Continente americano sembra essere peggiorata ed anche la società di proprietà Suning potrebbe risentirne: per questo motivo, come riporta Sky Sport il club ha deciso di rinunciare alla competizione e restare cosi in Europa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter
Lukaku Inter (Getty images)

Inter, i programmi nerazzurri post ritiro saranno rivoluzionati

La notizia della mancata partecipazione alla Florida Cup stravolge i piani della società campione d’Italia e di Simone Inzaghi: ci saranno i mancati introiti derivanti dal torneo inglese e inoltre il tecnico nerazzurro sarà costretto a pianificare daccapo il programma delle amichevoli.

LEGGI ANCHE >>> Inter, l’accordo è ufficiale: pioggia di milioni in arrivo per i nerazzurri

In attesa del comunicato ufficiale l’Inter ora sarà costretta ad andare alla ricerca di nuove possibili avversarie in amichevoli per le prossime settimane.