Atalanta, Paratici tratta per soffiare un big a Gasperini

Fabio Paratici (Getty Images)

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini vicina a perdere il difensore Cristian Romero per cui il Tottenham di Paratici sta facendo sul serio

Cristian Romero è sempre più vicino a volare in Inghilterra. Il futuro del difensore centrale argentino non sembra essere in Serie A. Il calciatore, secondo quanto riferito dal giornalista Fabrizio Romano, ha un accordo con il Tottenham. La notizia contraddice quanto si era diffuso nelle scorse ore quando sembrava che il centrale dell’Atalanta avesse rifiutato la formazione inglese. Fabio Paratici invece sta facendo sul serio per consegnare al portoghese Nuno Espirito Santo il difensore che si è fatto conoscere in Italia negli ultimi anni.
Il club inglese è ora in conversazione con l’Atalanta per trovare un’intesa per il passaggio di Romero in Premier League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Romero durante la finale di Coppa America contro il Brasile
Cristian Romero (Getty Images)

Atalanta, Romero diretto al Tottenham: Paratici tratta per strapparlo a Gasperini e portarlo in Premier

La valutazione di Cristian Romero è lievitata esponenzialmente. “Transfermarkt” stima il suo valore in circa 35 milioni di euro. Una cifra che consentirebbe all’Atalanta di tornare sul mercato con una buona somma da investire.
L’argentino ha partecipato alla Coppa America, proclamandosi campione in seguito alla vittoria in finale contro il Brasile durante la quale è sceso in campo da titolare. Romero ha giocato tre partite nel corso della manifestazione, saltando le restanti quattro a causa di alcuni problemi fisici.
Paratici vuole regalarlo a Nuno Espirito Santo e per questa ragione sta trattando con l’Atalanta per far coincidere domanda e offerta. Il calciatore, come sostenuto da Fabrizio Romano, avrebbe invece già un accordo personale con il club di Londra: firmerebbe un contratto fino al 2026.

LEGGI ANCHE >>> Juve, messaggi subliminali che incendiano i social: il duo ‘chiama’ Allegri

Cristian Romero è stato portato in Italia dal Genoa nel 2018. I grifoni hanno lo hanno poi ceduto alla Juventus appena un anno più tardi a un prezzo sei volte superiore rispetto al costo dell’operazione conclusa con il Belgrano. Dopo una nuova stagione in prestito nella società ligure, Romero si è trasferito all’Atalanta nel passato corso quando ha debuttato pure in Champions League (sette presenze totali e un gol contro i danesi del Midtjylland) con la maglia della squadra di Gian Piero Gasperini. Il 23enne ha accumulato 88 partite e cinque gol in serie A.
Gli inglesi hanno già soffiato all’Atalanta il portiere Gollini.