Inter, la trattativa infinita che preoccupa Simone Inzaghi

Inzaghi Inter
Inzaghi (Getty Images)

L’Inter continua la ricerca per l’esterno destro ed il tecnico Simone Inzaghi è preoccupato per le tempistiche della trattativa Nandez

Con la cessione di Achraf Hakimi al Psg, l’Inter necessita obbligatoriamente di un colpo sulla fascia destra. Marotta e tutta la dirigenza del club campione d’Italia è al lavoro per accontentare le richieste di Simone Inzaghi. I problemi economici del club sono noti a tutti e la situazione rischia di avere tempistiche più lunghe del previsto.

La società nerazzurra ha individuato in Nahitan Nandez il jolly giusto per trovare sia un esterno di fascia che un’interessante alternativa a centrocampo, ma il Cagliari non fa sconti e la trattativa sta andando piuttosto per le lunghe, preoccupando cosi Simone Inzaghi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Nandez Inter
Nandez (Getty Images)

Inter-Cagliari, continua la lunga trattativa per Nandez

In attesa di definire la questione Nainggolan, continuano le trattative tra i due club e l’Inter potrebbe inserire come parziali contropartite anche i giovani Agoumè e Pinamonti, oltre ovviamente al già ceduto Dalbert.

LEGGI ANCHE >>> Inter, inaspettato ritorno di fiamma per il terzino

Ora Simone Inzaghi mette pressione perchè vorrebbe subito rinforzi ed i due club lavorano all’entità del prestito iniziale. I campioni d’Italia vorrebbero investire subito solo 2-3 milioni mentre Giulini richiede un’operazione molto simile a quella realizzata in passato con Barella e quindi un prestito abbastanza oneroso.