Roma, Dzeko questa volta si sfoga: “Sono stufo”

Dzeko pensieroso
Dzeko (Getty Images)

Dzeko, dopo la sfida contro la Debrecen, ha rilasciato delle dichiarazioni dove non ha nascosto il suo disappunto sulle voci di mercato.

All’inizio del campionato manca solo un mese ed è ormai iniziato il countdown. Le squadre di Serie A, ancora avare di molti nazionali, stanno disputando le prime amichevoli per preparare al meglio la nuova stagione. Il calciomercato, per ora, stenta a decollare e l’attenzione dei tifosi e dei media è tutta focalizzata sulla preparazione dei club.

Nell’ultima amichevole disputata la Roma ha battuto il Debrecen 5-2 grazie alle reti di Borja Mayoral, Pellegrini, Zaniolo e la doppietta di Dkezo. Proprio l’attaccante bosniaco ha rilasciato un’intervista ai ‘canali ufficiali della Roma’ dopo la partita contro gli ungheresi dove ha lanciato un segnale forte e chiaro:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko e Mancini esultano
Dzeko e Mancini (Getty Images)

Dzeko stanco delle voci di mercato che girano su di lui

“Come sto? Sto bene, miglioro ogni giorno che passa. Le voci di mercato? Sono stufo di sentire ancora voci di mercato su di me “Dzeko di qua e Dzeko di là”, sto pensando solo alla Roma“. Dzeko si è poi soffermato sull’amichevole contro il Debrecen: “Ogni sfida è importante come dice il mister, speriamo di continuare così”.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Mourinho ha scelto il centravanti: avviati i contatti

L’attaccante è fiducioso per il futuro: “Ogni partita che vinciamo ci dà più fiducia in noi stessi. Speriamo di continuare così per iniziare al meglio la nuova stagione”. L’arrivo di Mourinho ha portato grande entusiasmo tra i tifosi giallorossi che sperano di ritornare a vincere un trofeo importante dopo tanti anni.