La Juve di Allegri e il nuovo tridente: cosa cambia per Chiesa

Allegri sorride
Massimiliano Allegri (Getty Images)

La nuova Juventus di Allegri è pronta a scaldare i motori in vista della prossima stagione. Il tecnico bianconero punterà forte sul 4-3-3 o 4-2-3-1 con prime prove di nuovo sistema tattiche già pronte per la sfida contro il Monza di sabato

Come cambierà la Juventus con il ritorno di Allegri? Il tecnico bianconero punterà con forte decisione sul 4-3-3 o 4-2-3-1, rivoluzionando il centrocampo e garantendo maggiore qualità in fase di impostazione e lucidità in zona offensiva. In caso di 4-3-3, Cristiano Ronaldo sarà adattato nel ruolo di centravanti, mentre sugli esterni offensivi agiranno Chiesa e Dybala.

La Joya si giocherà il posto con Cuadrado, anche se il colombiano potrebbe essere adattato nel ruolo di terzino destro con l’attaccante argentino confermato esterno destro offensivo. Detto questo, occhio anche alla variante 4-2-3-1. In questo caso, Allegri punterà sul doppio mediano Locatelli e Bentancur (o Rabiot) e Dybala come trequartista alle spalle delle punte, posizione che potrebbe essere occupata anche da McKennie come centrocampista aggiunto, alla Vidal.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Max Allegri ha le idee chiare per la sua nuova Juventus
Allegri (Getty Images)

La nuova Juventus di Allegri: Chiesa anche a destra? Si punta al ritorno di Pjanic

Allegri potrebbe alternare Federico Chiesa sia nella posizione di esterno sinistro, sia nella posizione di esterno destro. Un doppio ruolo il tecnico bianconero cercherà di gestire in base al genere di partita adattando il tutto anche ai possibili avversari.

LEGGI ANCHE >>> “Costa 50mila euro al giorno”: Juve, il ‘colpo’ che fa disperare il Barcellona

Un nuovo tridente offensivo, ma caccia anche al possibile ritorno di Pjanic. La Juventus proverà a convincere il Barcellona a lasciar andare via il centrocampista bosniaco con la formula del prestito con diritto di riscatto senza obbligo. L’affare potrebbe entrare nel vivo dopo la metà di agosto.