Juventus, ha un anno in più di contratto e nessuno lo sapeva

Juventus, Agnelli in Lega
Andrea Agnelli, Juventus (Getty Images)

Il socio del Santos cambia le carte in tavola: il contratto di Kaio Jorge è più lungo di quanto si pensasse, e la Juventus ora deve farci i conti. 

La Juventus ha messo il turbo, superando la concorrenza per Kaio Jorge del Santos. Tuttavia i brasiliani mettono un freno alla grande rincorsa dei bianconeri: il contratto dell’attaccante scadrà nel 2023. La notizia circolata fino a questo momento, in realtà, parlava di un accordo in scadenza. Ciò potrebbe mettere in discussione tutti i piani.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, l’imprevisto in atteso per Kaio Jorge

Kaio Jorge in Independiente-Santos
Kaio Jorge, Santos (Getty Images)

Sergio Canozzi, socio del Santos, ha parlato della situazione di Kaio Jorge a ‘SKY’: “Noi abbiamo cresciuto il giocatore e abbiamo affrontato tutti i costi. Con il Santos ha un contratto fino al 2023, parliamo con diverse società e attendiamo l’offerta. Non vogliamo ostacolare la cessione di Kaio Jorge, però aspettiamo proposte”.

LEGGI ANCHE >>> “Costa 50mila euro al giorno”: Juve, il ‘colpo’ che fa disperare il Barcellona

Una durata così estesa dell’attuale vincolo rende sicuramente meno ansioso il Santos rispetto alla cessione ma anche la Juventus meno ottimista sull’anticipo dell’affare a gennaio. Tuttavia, niente è precluso. Canozzi aggiunge infatti: “Stiamo parlando con la Juve, io stesso ho avuto due contatti con Cherubini. L’offerta del Benfica, invece, non è stata accettata dall’agent del calciatore. Il Benfica sta avendo problemi con quello che è successo al presidente e abbiamo preferito lavorare per l’Italia, dove il giocatore vorrebbe andare. Non ho avuto contatti col il Milan, non so se li ha avuti Marcelo (l’intermediario, ndr) che ha la nostra autorizzazione per trattare in Italia e Francia. Un’offerta sui 15 milioni sarebbe presa in considerazione”.