Roma, domani arriva il colpo in attacco: pronte le visite mediche

I Friedkin osservano
Dan Friedkin e Ryan Friedkin (Getty Images)

Fumata bianca per il trasferimento di Shomurodov alla Roma. Domani l’attaccante arriverà nella capitale per svolgere le visite mediche.

Il trasferimento di Eldor Shomurodov alla Roma è ormai questione di ore. La trattativa, dopo alcuni giorni di confronti, si è sbloccata producendo la fumata bianca. L’attaccante arriverà nella capitale in prestito con obbligo di riscatto per una cifra totale di circa 17.5 milioni di euro. Al Genoa, inoltre,  è stata garantita una percentuale sulla futura rivendita che si aggira sui 10%.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Shomurodov in campo
Eldor Shomurodov (Getty Images)

Roma, fatta per l’arrivo di Shomurodov: domani le visite mediche

L’arrivo di Shomurodov nella capitale è previsto domani, intorno alle 9. In seguito si sottoporrà alle visite mediche di rito per poi firmare il contratto con i giallorossi. L’uzbeko, seguito in passato dalla Juventus, andrà a completare reparto offensivo aggiungendosi ad Edin Dzeko e Borja Mayoral. In alternativa, la Roma stava valutando Serdar Azmoun dello Zenit San Pietroburgo ma poi ha preferito puntare sull’ex Genoa, autore nello scorso campionato di 8 gol e un assist in 31 presenze.

LEGGI ANCHE >>> La proposta di rinnovo che fa sfumare l’affare estivo della Roma

Si tratta del terzo acquisto portato a termine dal direttore generale della Roma dopo Rui Patricio dal Wolverhampton e Matias Vina dal Palmeiras. Tre nomi espressamente richiesti da José Mourinho il quale, al tempo stesso, ha provveduto ad epurare alcuni elementi ritenuti non utili alla causa. L’elenco comprende Pedro, Robin Olsen, Javier Pastore, Federico Fazio, Davide Santon e Steven Nzonzi: ora starà a Pinto riuscire a trovargli una sistemazione. In bilico, inoltre, le posizioni di Chris Smalling e Alessandro Florenzi. Già ceduti, invece, Pau Lopez e Cengiz Under (Marsiglia) e Justin Kluivert (Nizza).