La lunga lista dei desideri dell’Inter per il dopo Lukaku

Marotta con mascherina
Marotta (Getty Images)

E’ tutto fatto per la cessione di Lukaku al Chelsea. L’Inter sta monitorando alcuni nomi per sostituire il belga.

Per il trasferimento di Lukaku al Chelsea manca ormai solo l’ufficialità. L’Inter lascerà andare via il suo giocatore più forte per la super cifra di 115 milioni di euro e senza contropartita. La società nerazzurra aveva rifiutato la prima offerta di 100 milioni più il cartellino di Marcos Alonso, ma all’ennesimo rilancio economico ha dovuto accettare.

L’Inter non vuole farsi trovare scoperta in avanti e sta cercando un possibile sostituto di Lukaku. Marotta ed Ausilio stanno vagliando vari nomi per cercare di sopperire alla partenza dell’uomo più determinante per la vittoria dell’ultimo Scudetto conquistato il campionato scorso con Conte come allenatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dzeko pensieroso
Dzeko (Getty Images)

L’Inter segue Dzeko, Vlahovic e Zapata per sostituire Lukaku

Come quanto raccolto dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il preferito dell’Inter è Vlahovic della Fiorentina. Sfortunatamente per la squadra nerazzurra, l’attaccante serbo costa troppo. Poi c’è l’opzione a basso costo rappresentata da Dzeko. L’arrivo del bosniaco potrebbe permettere l’acquisto di un secondo attaccante come Correa della Lazio.

LEGGI ANCHE >>> Inter, l’obiettivo dell’estate è più vicino: “Lo lasciamo andare”

L’arrivo più plausibile è quello di Duvan Zapata dall’Atalanta. La trattativa con la squadra bergamasca sembra ben avviata. La società ha stanziato un budget di circa 55 milioni di euro per gli acquisti. Si tratta di un terzo dei ricavi provenienti dalle cessioni di Hakimi (68 milioni) e Lukaku (115 milioni).