Lautaro va in Premier? È arrivato l’annuncio improvviso dell’agente

lautaro martinez in allenamento
Lautaro Martinez si allena con l'Argentina (Getty Images)

L’incubo per gli interisti potrebbe non terminare con l’addio di Lukaku. Voci inglesi parlano di un doppio contatto per Lautaro Martinez.

È possibile che quella dell’estate 2021/22 sarà ricordata da Beppe Marotta come una delle più complicate sessioni di mercato della sua intera (ed illustre) carriera. Non solo per lui però: i tifosi dell’Inter stanno osservando impotenti la  loro squadra mentre viene smantellata pezzo dopo pezzo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Si parla della squadra che ha riportato i colori nerazzurri di Milano in vetta al calcio italiano dopo un decennio di dominio juventino. Si parla di una tifoseria fra le più appassionate e fedeli, che nonostante ciò non era probabilmente preparata a quello che sta accadendo ad Appiano Gentile. La festa per lo scudetto, i caroselli, i sorrisi interrotti nel momento in cui si è stati costretti a fare i conti (letteralmente) con la realtà: la società ha bisogno di utili, il modo migliore per farli è vendere i pezzi pregiati sul mercato. L’illusione che il sacrificio di Hakimi, venduto al PSG per 60 milioni di €, potesse essere l’unico necessario come sostenuto dalla dirigenza, è durata poco. Lukaku è infatti pronto a fare le valigie, direzione Londra, sponda Chelsea. E potrebbe non essere finita qui: Simone Inzaghi, il sostituto di Conte, che potrebbe essere considerato il primo sacrificato di questa sessione di calciomercato dell’Inter, non sa ancora con che squadra potrà lavorare per la stagione 2021/22.

beppe marotta
Beppe Marotta, per lui una sessione di mercato complessa (Getty Images)

L’Inter è sembrata vicina a privarsi anche dell’altro membro della Lu-La, Lautaro

L’ultima voce, arrivata da oltremanica, ha del clamoroso: secondo il ‘Sunday Times’ il Tottenham avrebbe trovato un accordo sulla cifra per Lautaro Martinez. Gli Spurs sarebbero disposti a pagare 70 milioni di € più eventuali bonus per il Toro, offerta che stando alle fonti inglesi soddisferebbe la famiglia Zhang. Come se non fosse abbastanza, su Lautaro si sarebbe fiondato anche l’Arsenal; i Gunners avrebbero puntato sulla ricerca dell’accordo con il giocatore.

LEGGI ANCHE >>> “Almeno l’Inter incassa bene”: l’insolita frecciata al Milan

Un vero e proprio incubo per Inter e interisti, ma a svegliare tutti dal sonno agitato è stato proprio Lautaro. L’attaccante dell’Argentina ha rilasciato dichiarazioni precise attraverso il proprio agente, Alejandro Camano, che a ‘TYC Sport’ ha annunciato: “Lautaro è felice all’Inter e in Italia, la decisione è di rimanere”, per poi aggiungere a FcInter1908: “L’offerta del Tottenham? Lautaro è un giocatore dell’Inter ed è felice in Italia. Il rinnovo? Lautaro è dell’Inter, non entrerà mai in conflitto con il club. Mai, questa è la realtà”.