Il Milan si deve accontentare del campione d’Europa

Liverpool-Milan, Pioli applaude
Stefano Pioli (Getty Images)

Il Milan vuole rinforzare le corsie laterali per essere competivo anche in Europa, sguardo concentrato in Italia: obiettivo Florenzi

Il Milan pensa ad Alessandro Florenzi per rinforzare la fascia destra. I rossoneri si sono messi in contatto con la Roma per ottenere il duttile calciatore della Nazionale. La trattativa è già cominciata e sul trasferimento a Milano ci sarebbe anche il gradimento del calciatore, reduce dai prestiti a Valencia e Paris Saint Germain. L’operazione si sta sviluppando secondo un piano ben preciso. Il calciatore lascerebbe così la Roma per la terza volta durante la sua carriera. La prima volta quando si è trasferito in prestito al Crotone, all’inizio della sua avventura da professionista. Le ultime, più recenti, durante le stagioni 2019-2020 e 2020-2021.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Florenzi al rientro in Italia dopo la vittoria dell'Europeo
Florenzi (Getty Images)

Il Milan mette la freccia: i rossoneri vogliono strappare Florenzi alla Roma per puntare alla Champions

I rossoneri, alla ricerca di un profilo con cui rinforzare le corsie laterali, hanno ora posto nel mirino Alessandro Florenzi. I contatti sono già stati avviati. Il terzino può trasferirsi al Milan sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Quest’ultimo può diventare obbligo al determinarsi di un paio di condizioni: qualificazione in Champions e partite giocate.
Stefano Pioli riceverebbe un elemento in gradi di ricoprire più posizioni di campo. Florenzi, infatti, potrebbe essere impiegato sia come terzino destro sia come esterno alto, come fatto principalmente all’inizio della sua carriera. Potrebbe poi essere anche impiegato come mezzala tuttavia il sistema di gioco adottato dal tecnico rossonero non sembra tenerne conto.

LEGGI ANCHE >>> L’improbabile acquisto dell’Inter per sostituire Lukaku

Anche José Mourinho, dunque, non conterà su Florenzi. Il calciatore è terminato fuori dai radar della Roma nell’ultimo anno e mezzo. Prima il prestito al Valencia e poi anche quello successivo al Psg. Nessuno dei due club esteri però ha trattenuto il terzino azzurro.
Nella passata stagione, Florenzi ha totalizzato 36 partite con i parigini. Non sempre però è partito titolare. La sua carriera ora potrebbe rilanciarsi a Milano. In Nazionale, invece, il calciatore è reduce dalla straordinaria vittoria dell’Europeo con la maglia dell’Italia.
Curiosamente, pure i giallorossi sembrano essere ancora alla ricerca di un calciatore in grado di essere un’alternativa di garanzia a Rick Karsdorp.