Inter, fuori uno: il bomber ha rinnovato fino al 2027 con la sua squadra

Simone Inzaghi con la mascherina
Simone Inzaghi (Getty Images)

Dopo aver effettutato le visite mediche per il Chealsea a Milano, Lukaku è volato a Londra. L’Inter sta cercando il suo sostituto.

Per l’ufficialità del trasferimento di Lukaku dall’Inter al Chelsea manca solo il comunicato ufficiale. Il belga in giornata ha svolto le visite mediche per la sua nuova squadra e poi è volato a Londra. I tifosi nerazzurri speravano di non vedere un altro big andare via dopo la cessione di Hakimi al PSG.

All’Inter andranno 115 milioni di euro, ma l’intera cifrà non verrà reinvestita per il calciolmercato. La squadra nerazzurra adesso è concentrata sulla ricerca di un degno sostituto di Lukaku. I nomi seguiti da Marotta ed Ausilio sono tanti, ma in serata è arrivata una brutta notizia per i dirigentini del club meneghino.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gerard Moreno tira il rigore contro l'Italia
Gerard Moreno (Getty Images)

Inter, l’obiettivo Moreno ha rinnovato con il Villarreal

Gerard Moreno, uno dei possibili obiettivi di mercato, ha rinnovato con il Villarreal. E’ stato lo stesso club spagnolo a comunicarlo con un tweet. Le parti hanno prolungato il contratto fino al 2027. Moreno, in 46 partite, ha segnato 30 gol la scorsa stagione con la maglia del ‘Sottomarino giallo’.

LEGGI ANCHE >>> Roma, il messaggio di Dzeko ha lasciato perplessi i tifosi

L’Inter dovrà cercare di prendere un altro attaccante. Sulla lista dei nerazzurri ci sono: Vlahovic, Dzeko e Zapata. Il giocatore della Fiorentina costa troppo, mentre per gli altri due ci sono concrete possibilità di vederli indossare la maglia del team neo campione d’Italia. I prossimi giorni saranno forndamentali per conoscere chi sostituirà Lukaku.