Bonucci snobba il Napoli e risponde ad Allegri sulla fascia: “So cosa fare”

Bonucci Juve
Bonucci (Getty Images)

Nel corso di una premiazione Bonucci ha parlato della lotta scudetto ed ha risposto ad Allegri dopo la polemica sulla fascia di capitano

Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci è stato premiato oggi dal sindaco di Viterbo. Il centrale campione d’Europa ha poi rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport dove ha trattato di tanti temi.

Bonucci ha risposto alla ‘battuta con polemica’ di Max Allegri che aveva citato il difensore sulla questione fascia di capitano: “Capita che il mister fa battute, ma per me conta solo il campo. Le chiacchiere se le porta via il tempo e le bici livornesi. Con o senza fascia, io so già cosa devo fare nello spogliatoio e in campo”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri Juve
Allegri (Getty Images)

Bonucci parla della lotta scudetto

Nel corso dell’intervista Bonucci ha commentato anche i trasferimenti imminenti di Romelu Lukaku e Lionel Messi ed ha commentato anche le possibilità riguardo la lotta scudetto. A sorprendere è però un’esclusione con il giocatore che non ha inserito il Napoli tra le pretendenti al titolo.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, sfuma l’obiettivo per la difesa: andrà in Premier League

Protagonista con l’Italia ad Euro 2020 Bonucci ha parlato cosi sulla lotta scudetto: “L’Inter resta la squadra da battere ma ci sono anche la Roma, il Milan e la Lazio a dare fastidio. Nella lotta, sono i dettagli a fare la differenza”.