Uefa, pronte le maglie degli arbitri: il nuovo colore fa già discutere

Arbitro in azione
Arbitro Uefa GettyImages)

Sta per partire la nuova stagione calcistica, e sono pronte anche le maglie degli arbitri europei. Due le grandi novità

La nuova stagione di calcio è ormai alle porte, e sono tante le novità che si stanno presentando a partire dai campionato nazionali per passare ovviamente alle competizioni continentali. Partirà quest’anno anche una nuova competizione, la Conference League, che già sta attirando l’attenzione degli appassionati che non aspettano altro di poter ammirare il terzo torneo europeo.

Il calciomercato, ovviamente, cambierà il volto di diverse squadre che si presenteranno in Champions, Europa League e Conference in alcuni casi con squadre letteralmente stravolte. Pensiamo al Barcellona senza Messi, il City con la nuova stella Graelish, il Paris Saint Germain dei fenomeni o l’Inter senza Conte, Lukaku, Hakimi.

Insomma, una stagione molto particolare e che di sicuro regalerà tante sorprese. Ma le novità, va detto, non riguardano soltanto i calciatori ed i loro club. In queste ore è stato fatto un annuncio particolare che riguarda gli arbitri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Arbitro in azione
Arbitro Uefa (GettyImages)

Uefa, pronte le maglie degli arbitri: due grandi novità

In queste ore, infatti, sono arrivate le conferme per quanto riguarda le nuove maglie degli arbitri che scenderanno in campo in ambito europeo. Da Macron sono arrivate conferme per quanto riguarda due grandi novità introdotte quest’anno. Innanzitutto la grande ecosostenibilità dei materiali utilizzati, visto che le divise sono state prodotte con tessuto Eco-Softlock, poliestere 100% proveniente da plastica riciclata.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan ha convinto il Real Madrid a fare una scelta su Isco

E poi i colori. I kit avranno quattro tonalità di colore: nero, giallo, azzurro fluo e rosso, con quest’ultimo che va a sostituire il rosa fluo della precedente collezione. Qualche tifoso, a dire la verità, ha già storto il naso sui social, lamentando proprio la scelta di un rosso che non a tutti piace particolarmente. In molti, infatti, sui social hanno mostrato preferenza per il vecchio rosa fluo, finito ormai in cantina. Addirittura c’è chi dice che “potrebbero confondersi con i cartellini” Insomma, ad ognuno la sua polemica, ma resta il fatto che la stagione è ormai alle porte ed anche gli arbitri sono pronti a dire la loro.

Le nuove divise arbitrali UEFA dal design elegante non sono solo prodotte in modo sostenibile, ma sono anche personalizzate per vestire i nostri arbitri”, ha dichiarato Roberto Rosetti, coordinatore degli arbitri UEFA.