Bundesliga, la prima giornata può partire male: gara a rischio

Bundesliga pallone
Bundesliga (Getty Images)

Scoppia un focolaio di Covid-19 tra le fila del Mainz: giocatori quarantena e a rischio l’esordio in Bundesliga.

Brutte notizie per il Mainz FSV 05. Salgono a 14 i positivi al Covid-19 in squadra. Al momento i giocatori stanno osservando tutti l’isolamento in quarantena domiciliare ma a rischio è l’esordio in Bundesliga. La prima partita dovrebbe esserci domenica alle ore 15:30, contro il Lipsia, ma sarà difficile vedere il club scendere in campo. Possibile dunque il rinvio della gara.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il focolaio di Covid-19 mette a rischio l’esordio del Mainz in Bundesliga.

Dopo aver riscontrato la positività di Karim Onisiwo, il Mainz ha sottoposto sotto rigidi controlli tutti i membri del club. Dagli ultimi tamponi, sono infatti risultati positivi al Covid-19 in tutto 14 tra giocatori e membri dello staff. I sintomi sembrano essere lievi per ognuno di loro. Il Mainz resta costantemente in contatto con le autorità sanitarie e con la federazione calcistica tedesca. Di comune accordo è stato cancellato l’allenamento previsto per la giornata di oggi.

LEGGI ANCHE >>> Messi al PSG, l’inaspettato sfogo del club: “Concorrenza sleale”

Questo il comunicato ufficiale del club tedesco: “Tutti i contagiati sono stati immediatamente messi in quarantena a casa. A parte i sintomi lievi, stanno bene. Il dipartimento della salute ha ordinato un isolamento domestico immediato per altri otto giocatori e altri due membri della squadra di allenatori, quindi un totale di 14 residenti di Mainz sono attualmente in quarantena. I test PCR continueranno giornalmente fino a nuovo avviso. L’allenamento di mercoledì è stato annullato su consiglio del dipartimento della salute”.