Il ‘no’ che avvicina il colpo dell’Inter: affare curato da Raiola

Inter, Beppe Marotta di profilo
Beppe Marotta (Getty Images)

Marotta ed Ausilio sono alla caccia dell’erede di Hakimi. Il rifiuto di Dumfries all’Everton avvicina il calciatore del PSV alla maglia dell’Inter.

L’Inter di Beppe Marotta è al lavoro per rinforzare la rosa dopo la cessione di Achraf Hakimi. Con Romelu Lukaku sempre più lontano da Milano, il club nerazzurro potrebbe usufruire dei milioni incassati dalle due cessioni per regalare a Simone Inzaghi nuovi innesti. La priorità resta il laterale per il post Hakimi. Tra i profili più graditi al nuovo allenatore c’è sicuramente quello di Denzel Dumfries, in orbita Inter da diverse settimane. Il calciatore del PSV è sulla lista dei partenti.

Dumfries in azione
Dumfries (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Dumfries si avvicina

Secondo quanto riferito da ‘Calciomercato.it’, i nerazzurri sono vicinissimi al terzino olandese che avrebbe già risposto ‘no’ alla chiamata dell’Everton di Rafa Benitez. La priorità del calciatore resterebbe, dunque, il trasferimento in Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Inter, domani è il D-Day: Dzeko a Milano per chiudere, i dettagli

Affare da 15 milioni di euro circa, tutto curato dalla sapiente regia del super procuratore Mino Raiola. Dumfries, ora che l’Inter ha la liquidità necessaria per chiudere la trattativa, potrebbe partire in direzione Milano a titolo definitivo.