Roma, spunta un inaspettato dettaglio nella trattativa per il bomber

Mourinho Roma
Mourinho (Getty Images)

Continua la trattativa tra Roma e Chelsea per Tammy Abraham e nelle ultime ore è emersa la possibilità di inserire la ‘recompra’ dei Blues.

Tammy Abraham sembra essere più vicino a diventare il nuovo centravanti della Roma. Come riporta Calciomercato.it il giocatore del Chelsea è sempre più convinto del club capitolino, soprattutto grazie al forte pressing della società di Mourinho.

L’accordo tra i due club è stato raggiunto sulla base di 40 milioni più bonus e manca l’ultimo tassello per la chiusura della trattativa. Abraham inizialmente preferiva restare in Premier League, ma c’è sempre più ottimismo tra le fila giallorosse.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Abraham Roma
Abraham (Getty Images)

Roma, spunta la clausola a favore del Chelsea

Il passaggio di Abraham nella Capitale è vicino, ma nelle ultime ore è emerso un dettaglio non certo positivo per la squadra guidata da Mourinho. Il Chelsea non vuole privarsi definitivamente del giocatore e cosi ha pensato ad una soluzione alternativa.

LEGGI ANCHE >>> Roma, la mossa decisiva di Pinto per l’erede di Dzeko

Il Chelsea vuole quindi una clausola di recompra fissata ad un prezzo superiore rispetto ai 40 milioni dell’operazione e che garantisce alla società inglese un controllo comunque sul giovane talento.