Pogba, “affare fatto”: l’accordo per il francese è già chiuso

Pogba porta palla
Pogba (Getty Images)

La Juventus vuole rinforzare il proprio centrocampo con Locatelli e Pjanic, ma si sta valutando anche un ritorno di Pogba.

La Juventus sa benissimo che per tornare ad essere competitiva deve rinforzare il centrocampo. I primi obiettivi sono Locatelli e Pjanic. Per il centrocampista della Nazionale di Mancini l’intesa con il Sassuolo è sempre più vicina, mentre per il bosniaco c’è un principio d’accordo con il Barcellona per un prestito.

Un altro giocatore seguito dalla squadra bianconera per la mediana è Paul Pogba. Quello del francese sarebbe un ritorno dopo che il Manchester United lo comprò nel 2016 per 105 milioni di euro. Le ultime notizie sul futuro del centrocampista non faranno piacere ai tifosi juventini.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri dà istruzioni ai suoi durante il trofeo 'Gamper'
Max Allegri (Getty Images)

Juventus, accordo tra Pogba e il Real Madrid e la prossima stagione

Secono quanto raccolto dal ‘Daily Star’, Pogba lascerà il Manchester United al termine della stagione. Il giocatore, il cui contratto con i ‘Diavoli Rossi’ scadrà il prossimo giugno, avrebbe già un’intesa con il Real Madrid. Notizia che non complica non poco i piani dei dirigenti della Juventus per far tornare il francese sotto l’ombra della Mole.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, un intoppo può far saltare il prossimo acquisto

Ieri il Manchester United ha giocato la prima giornata della Premier League contro il Leeds di Bielsa ed ha vinto 5-1. Il centrocampista è stato tra i protagonisti assoluti del match, servendo ai propri compagni ben 4 assist vincenti. Il francese  con la maglia del Manchester United ha collezionato 207 presenze, segnando 6 gol.