Juve, l’ultima offerta: il sì entro 24 ore oppure il colpo sfuma

Agnelli ed Elkann discutono durante una partita
Agnelli ed Elkann (Getty Images)

La Juventus è pronta a lanciare l’ultima offensiva per uno degli obiettivi più chiacchierati in questa sessione estiva di calciomercato.

Ci siamo. Mancano ormai pochissimi giorni alla fine della sessione estiva di calciomercato, e sono ancora tante le squadre che stanno lavorando sul mercato per provare a mettere a segno colpi last minute in grado di aumentare il livello delle rose a disposizione. Più si avvicina il “fischio finale” del calciomercato, più si aprono spiragli inattesi e trattative inaspettata.

La Juventus è una delle squadre che sta lavorando assiduamente per provare ad aumentare ancora di più il livello della rosa di Max Allegri. Soprattutto a centrocampo, infatti, la vecchia signora ha bisogno di un elemento che possa andare a posizionare al centro, a ridosso della difesa, per andare dare quadrature sul campo.

Sono diversi i nomi accostati alla squadra bianconera nel corso delle ultime settimane, ma per uno in particolare pare sia arrivato il dentro o fuori. Le prossime ore saranno decisive per la possibile chiusura dell’affare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli Juventus
Manuel Locatelli (Getty Images)

Juve, ultima proposta per Locatelli: il sì entro 24 ore

Manuel Locatelli, infatti, rappresenta uno degli obiettivi che la Juventus sta seguendo in maniera più insistente. Il giocatore, ovviamente, accetterebbe di buon grado il passaggio da una piccola piazza ad una delle squadra più vincenti d’Italia. Eppure, resta l’ostacolo Sassuolo che di sicuro non svende i suoi giocatori, ma al contrario rappresenta una vera e propria bottega cara.

LEGGI ANCHE >>> L’erede di Romelu Lukaku all’Inter può arrivare in prestito

La proposta – come raccontato da Sky Sport – verrà inviata nella giornata di martedì: prestito biennale con obbligo di riscatto. Riscatto che scatterebbe al primo anno scatterà in caso di qualificazione in Champions League, mentre al secondo con condizioni ancor più vantaggiose per lo stesso Sassuolo.