Inter, per l’esordio in campionato Inzaghi ha un grosso problema

Simone Inzaghi guida la squadra
Simone Inzaghi (Getty Images)

Inter, attacco in emergenza per l’esordio col Genoa: Lautaro squalificato, Sanchez infortunato e Pinamonti sul mercato: solo Dzeko è al 100%

Tra tre giorni l’Inter di Simone Inzaghi è attesa dal debutto in campionato contro il Genoa. Per la prima giornata (e forse anche per la seconda), il nuovo tecnico nerazzurro ha però diversi problemi in attacco.

Con Lautaro Martinez squalificato e Sanchez infortunato, l’allenatore piacentino avrà infatti a disposizione solo il neo arrivato Dzeko e Pinamonti, che però è sul mercato e attende solo di conoscere la sua prossima destinazione (in questo momento, sarebbe in pole l’Empoli).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L'abbraccio tra Lautaro Martinez e Sanchez
Lautaro Martinez e Sanchez (Getty Images)

Verso Inter-Genoa: per Inzaghi è rebus attacco

Oltretutto, anche Lautaro ha accusato nei giorni scorsi un piccolo problema muscolare, che lo staff medico dell’Inter si augura di risolvere in tempo per la partita contro il Verona.

Ecco che allora Inzaghi, in assenza di novità di mercato che difficilmente arriveranno in così breve tempo, deve decidere chi schierare accanto a Dzeko.

LEGGI ANCHE>>> Inter, il bomber allo scoperto: “Ha chiesto la cessione”

C’è l’opzione Pinamonti, rischiando però di bloccarne la partenza in caso di infortunio, e quella che porta al baby Satriano.

O ancora, l’ex tecnico della Lazio potrebbe optare per la soluzione con una punta e due trequartisti, già vista nell’amichevole vinta contro la Dinamo Kiev. Di sicuro, le condizioni per l’esordio non sono quelle ideali.