Il bomber cambia squadra ma resta in Serie A: c’è l’annuncio ufficiale

Crotone, Ounas e Simy festeggiano un gol
Simy e Ounas, Crotone (Getty Images)

La Salernitana ha ufficializzato l’ingaggio di Simy. L’attaccante è reduce da una stagione di altissimo livello con la maglia del Crotone. 

Dopo cinque stagioni al Crotone, Simy a 29 anni ricomincia da una neo-promossa in Serie A e si trasferisce alla Salernitana. Settimane di trattative e di accostamenti, anche ad altri club del massimo campionato italiano, prima dell’annuncio ufficiale da parte dei campani, giunto quest’oggi attraverso il sito ufficiale del club.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Salernitana, Simy è ufficiale

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con il F.C. Crotone per il trasferimento a titolo temporaneo con obbligo di riscatto dell’attaccante classe ’92 Simeon Tochukwu Nwankwo”, fa sapere la società, condividendo anche la prima immagine di Simy, quella della firma sul contratto che lo unirà fin da subito alla Salernitana.

LEGGI ANCHE >>> Commisso non si smentisce: il nuovo sorprendente annuncio su Vlahovic

L’ultima stagione per Simeon Tochukwu Nwanko è stata sicuramente la migliore della sua carriera, con 20 reti in 38 match e 3 assist per i compagni di squadra. Già da sé basta ciò a giustificare il grande entusiasmo dei tifosi della Salernitana, non appena Simy è stato avvistato in città. Prima della firma, infatti, l’attaccante era già nei pressi ed è stato fotografato presso il ristorante Cosa Nostra di Macchia di Montecorvino Rovella. Sui social e per strada tifosi in visibilio, poiché contano sul grande apporto del calciatore, dopo le gesta che l’hanno reso apprezzato da tutti soltanto pochi mesi fa, in Serie A.