Quella strana idea che può portare Ronaldo lontano dalla Juventus

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Il futuro di Cristiano Ronaldo continua ad essere incerto: fuori dal test in famiglia, Mendes lavora ancora al suo addio

Via, lasciare Torino e la Juventus. La voglia di Ronaldo di dire addio alla Serie A non è diminuita con il passare delle settimane e l’aumento della probabilità di dover vestire ancora bianconero. CR7 spera ancora in un colpo di teatro negli ultimi giorni di mercato: il ritorno al Real Madrid è ormai un capitolo chiuso, mentre lo sbarco al Psg di Messi potrebbe esserci soltanto se Mbappe dovesse andare via prima del 31 agosto. Non restano molte possibilità allora al portoghese che non ha ancora intenzione di abbandonare il calcio che conta e lasciarsi riempire di soldi da campionati meno impegnativi (ad esempio la MLS).

Su una però, secondo quanto riferisce il ‘Corriere dello Sport’, sta lavorando il suo agente Jorge Mendes. Un’idea ‘strana’ visto che porterebbe Cristiano Ronaldo dal suo ‘nemico’ di sempre: Pep Guardiola, la cui idea di calcio mal si abbina al modo di giocare di CR7.  Ronaldo al City è un affare che può ancora realizzarsi perché la trattativa per Kane non decolla e Mansour vuole un colpo importante.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Guardiola
Guardiola (Getty Images)

Juventus, Ronaldo al City: Gabriel Jesus per Allegri

Potrebbe esserlo Ronaldo che ieri ha anche saltato il test in famiglia. Allenamento personalizzato già programmato il motivo, ma inevitabilmente si è pensato anche al suo futuro e alla sua voglia di lasciare la Juventus. Quella che nell’ultimo sfogo social del fuoriclasse portoghese non è stata mai nominata.

LEGGI ANCHE >>> “Ce l’hanno rubato”: duro attacco alla Juventus di Agnelli

Un altro segnale ma intanto il tempo passa e la situazione non si sblocca. Ci sta provando Mendes: contatti continui con il Manchester City che potrebbe offrire alla Juventus Gabriel Jesus in cambio. Idea difficile perché il mercato è agli sgoccioli e per operazioni del genere serve tempo.