“Non era mai successo”: Ronaldo-Juve, stavolta il dato fa discutere

ronaldo pensieroso
Ronaldo (Getty Images)

Con la decisione di partire dalla panchina contro l’Udinese, Ronaldo non è tra gli undici titolari per la seconda volta consecutiva.

Da pochi minuti è terminato il primo tempo di Udinese-Juventus. I bianconeri sono passati subito in vantaggio al 3′ con Dybala e poi hanno raddoppiato venti minuti dopo con Cuadrado. Con l’arrivo di Allegri, l’argentino è ritornato al centro del progetto tecnico. Il calciatore ha anche espresso la volontà di rinnovare il contratto con il team piemontese.

La partita della Dacia Arena è balzata agli onori della cronaca soprattutto per l’esclusione dagli undici titolari di Cristiano Ronaldo. Il portoghese avrebbe chiesto di partire dalla panchina, considerando la sua presunta voglia di cambiare squadra. A causa di questa decisione c’è un nuovo dato statistico sul giocatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Juventus
Morata, Dybala e Bentancur (Getty Images)

Juventus, per la prima volta Ronaldo è in panchina per due partite di fila

Come riporta ‘OptaPaolo’, per Ronaldo, da quando indossa la maglia della Juventus, è la prima volta che parte dalla panchina per due partite ufficiali consecutive. Prima di quella di oggi, ci fu l’esclusione contro il Bologna nell’ultima giornata del campionato scorso. La scelta di Pirlo all’epoca destò molte polemiche nell’ambiente bianconero.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Udinese-Juventus: segui la partita LIVE

Nel pre-partita è intervenuto anche Nedved sulla panchina del portoghese: “Ronaldo non è tra i titolari? E’ stata una scelta condivisa. Ci troviamo ad inizio stagione ed il mister sta cercando di schierare la miglior formazione possibile per questo momento. Futuro di Cristiano? Resterà assolutamente alla Juventus”.