Serie A, la cronaca di Cagliari-Spezia 2-2

Semplici in panchina
Leonardo Semplici (Getty Images)

Alle 18.30 spazio al primo posticipo di questa prima giornata del campionato di Serie A. Scendono in campo Cagliari e Spezia.

La prima giornata di Serie A volge ormai al termine. Diversi gli spunti che sono emersi dalle prime partite, tra le grandi cosi come tra le piccole. Il pareggio della Juventus, ad esempio, sta ancora facendo discutere, cosi come la vittoria dell’Atalanta ha lasciato diversi dubbi nonostante i tre punti. Poi le vittorie di Roma, Lazio, Napoli, in attesa di quello che sarà l’impegno che vedrà stasera il Milan contro la Sampdoria.

Ma prima di vedere i ragazzi di Pioli in campo, toccherà a due piccole del nostro campionato aprire questo monday di Serie A. Il Cagliari di Semplici ritrova il suo pubblico, pronto ad osannare la squadra dopo la grande cavalcata dello scorso anno che ha portato i sardi alla salvezza.

Di fronte c’è lo Spezia del neo allenatore Thiago Motta. C’è grande attesa per quello che sarà l’approccio dell’ex Inter sulla Serie A (non è la sua prima esperienza) in una piccola piazza come quella di La Spezia, dove bisognerà dimenticare in fretta il grande lavoro di Vincenzo Italiano.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cagliari-Spezia, le formazioni ufficiali

Cagliari (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Godin, Carboni; Nandez, Deiola, Strootman, Marin, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Semplici.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus e quel rimpianto di mercato che i tifosi stanno urlando

Spezia (3-4-3): Zoet; Nikolaou, Erlic, Hristov; Amian, Maggiore, Bastoni, Ferrer; Verde, Colley, Gyasi. Allenatore: Motta.