Il Milan ha cambiato idea: ora la cessione è ufficiale

Paolo Maldini, dt del Milan
Paolo Maldini (Getty Images)

Il Milan ha cambiato i propri piani: dalla possibile conferma alla cessione ufficiale con il comunicato arrivato questa mattina

A lungo è stato dato come confermato, poi il cambio di strategia. Il Milan ha deciso di cedere Tommaso Pobega e lo ha fatto ufficialmente questa mattina. Il centrocampista si trasferisce al Torino con la formula del prestito. Il calciatore era in Piemonte da diversi giorni e ha sostenuto questa mattina le visite mediche con il club granata: ora è arrivata l’ufficialità del suo trasferimento. “Il Torino Football Club – si legge nella nota della società piemontese – è lieto di annunciare di aver acquisito dall’Associazione Calcio Milan, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Tommaso Pobega”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan, ceduto Pobega al Torino

Cresciuto nelle giovanili del Milan, Pobega ha vestito anche le maglie di Ternana e Pordenone, prima del trasferimento allo Spezia. In Liguria è rimasto due anni in prestito, debuttando anche in Serie A. Nella prima stagione nel massimo campionato il 22enne è riuscito a imporsi realizzando anche sei reti.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan non si ferma più: Maldini sceglie il prossimo acquisto

Un bottino che sembrava aprirgli le porte del Milan: per settimane si è parlato della possibilità di una sua conferma poi la svolta con l’offerta del Torino e i rossoneri che hanno chiuso per il ritorno di Bakayoko. Per il mediano di Trieste c’è ora l’esperienza in granata alla corte di Juric, un tecnico che potrebbe esaltare ancora di più le sue caratteristiche. Magari per conquistarsi finalmente un’opportunità in rossonero.