Castillejo, il vero motivo dietro la ‘sparizione’ del suo profilo twitter

Castillejo arrabbiato
Samu Castillejo (Getty Images)

Samu Castillejo via da Twitter. L’esterno del Milan cancella il proprio account. Dietro la sparizione non ci sarebbero gli insulti social.

Samu Castillejo è il protagonista di giornata in casa Milan. Il calciatore dei rossoneri, però, è in trend topic non per una giocata in campo, ma per un motivo extra calcistico. Ha fatto discutere e non poco, infatti, la chiusura del proprio profilo ‘Twitter’. In un primo momento, la chiusura del profilo social sembrava dettata da numerosi insulti nei suoi confronti che l’avrebbero infastidito. Non è questo, però, il motivo reale che ha portato alla sparizione.

Samu Castillejo in azione
Samu Castillejo (GettyImages)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Samu Castillejo via da Twitter: il reale motivo

Il giornalista Mirko Calemme, sul proprio profilo ‘Twitter’ ha reso noto il vero motivo dietro la chiusura dell’account: “Samu non ha chiuso il suo profilo Twitter “per insulti”.
Semplicemente, lo spagnolo ha scelto di disattivarlo perché non lo utilizzava più”.

LEGGI ANCHE >>> Il motivo che ha spinto Castillejo ad eliminare il proprio profilo social

Dopo la solidarietà espressa da numerosi utenti di fede rossonera, dunque, la rivelazione che cambia prospettiva alla situazione. Via da Twitter non per insulti, ma per inutilizzo dell’account.