Spalletti, una frase in campo svela il futuro del calciomercato azzurro

Spalletti Genoa Napoli
Spalletti (Getty Images)

Il Napoli espugna Marassi e supera il Genoa, Spalletti blinda un azzurro dopo i tre punti in Liguria: la frase del tecnico toscano

Seppur con l’assenza di un centravanti canonico dopo la squalifica di Osimhen, il Napoli è riuscito ad espugnare Marassi e a superare il Genoa di Ballardini. Una vittoria che è arrivata in maniera sofferta, con un Insigne falso nueve e poi con la rete da subentrato di Andrea Petagna.

L’ex Spal e Atalanta ha regalato i tre punti al suo Napoli, con un colpo di testa che ha bucato Sirigu al minuto numero 83. Un gol che ha mostrato tutta la voglia dello stesso Petagna, protagonista nel corso della settimana più per le voci di mercato che per il suo rendimento.

L’attaccante italiano sembrava diretto, ormai, verso il prestito alla Sampdoria (“Non pensavo neanche di essere qui”, ha rivelato ai microfoni di ‘DAZN’) e invece una frase di Luciano Spalletti nel corso di Genoa-Napoli si prepara a stravolgere il futuro del classe 1995 e del calciomercato azzurro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Petagna
Andrea Petagna (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Preso l’attaccante: il Milan regala un’altra sorpresa

La frase di Spalletti a Petagna, nel corso di Genoa-Napoli

Dopo la rete contro il Genoa, la gioia di Andrea Petagna è stata rabbiosa e incontenibile. Prima l’attaccante azzurro si è diretto verso lo spicchio dei propri tifosi, poi si è gettato verso la panchina. Qui, si è sciolto in un abbraccio con Luciano Spalletti che, a favore di telecamera, ha ripetuto più volte: “Tu resti qui”.

Tre parole che rischiano di stravolgere i piani di mercato di Sampdoria Napoli, ma che potrebbero fare molto comodo agli azzurri: non solo per la squalifica di Osimhen e per l’infortunio di Mertens, Petagna potrà tornare molto utile a gennaio, quando l’attaccante nigeriano sarà impegnato con la propria Nazionale in Coppa d’Africa.