Pochettino, che frecciata al Real Madrid: l’annuncio in conferenza

Pochettino
Pochettino (Getty Images)

Ultimi giorni di mercato, Pochettino lancia segnali al Real Madrid e parla chiaro: l’annuncio del tecnico in conferenza stampa

Doveva essere la serata di Leo Messi e, invece, è stata quella di Kylian Mbappé. La giovane stella francese ha deciso il match contro il Reims con una doppietta, calamitando ancora una volta l’attenzione sul proprio futuro. Al centro di una querelle di mercato con il Real Madrid, il fuoriclasse del PSG è ancora in bilico tra Liga e Ligue 1, con gli ultimi giorni di mercato che potrebbero riservare qualche sorpresa.

D’altronde, i blancos di Florentino Perez non hanno mai nascosto il proprio interesse per l’ex Monaco. Anche se le parole di Leonardo negli scorsi giorni hanno aperto un divario difficilmente risolvibile tra i due club. Soprattutto per i termini utilizzati dal plenipotenziario brasiliano, che ha definito il Real Madrid come “scorretto” e “dedito a comportamenti illegali”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mbappé
Mbappé (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Preso l’attaccante: il Milan regala un’altra sorpresa

Pochettino ‘blinda’ Mbappé: l’annuncio in conferenza

Parole alle quali vanno sommate quelle di Mauricio Pochettino, con il tecnico del Paris che ha lanciato un segnale chiaro al Real Madrid, in conferenza stampa: “Sappiamo che il calcio è pieno di voci, ma Kylian è un nostro giocatore. Anche il nostro presidente e il nostro direttore sportivo sono stati molto chiari: lui sta con noi. Sono molto felice, parliamo di uno dei giocatori più importanti e decisivi al mondo”.

Insomma, parole impossibili da travisare, che hanno quasi il sapore di una blindatura. Al netto di eventuali colpi di scena, Mbappé appare sempre più vicino ad una permanenza al Paris Saint-Germain, nonostante la questione rinnovo sia ancora tutta da approfondire. E nonostante l’interesse del Real Madrid che non scemerà, certo, dopo un paio di dichiarazioni.