Milan, il rinnovo di Kessie entra nel vivo: ecco cosa potrebbe accadere

Kessié in campo
Franck Kessié (Getty Images)

Punto interrogativo sul rinnovo del contratto di Kessie anche se lo stesso centrocampista rossonero ha più volte sottolineato la sua voglia e desiderio di proseguire il suo matrimonio con il Milan

Un film già visto con Donnarumma e Calhanoglu di cui il Milan vorrebbe necessariamente cambiare il finale. Le pratiche per il rinnovo di Kessie potrebbero entrare nel vivo già nel corso delle prossime settimane, ma è chiaro che in casa rossonera inizi a trapelare un velato senso di preoccupazione. Il centrocampista ha più volte sottolineato la sua volontà di restare rossonero, ma manca la firma sul contratto per attestarne la definitiva fumata bianca.

Circa sei-sette milioni la richiesta di ingaggio del giocatore, richiesta che difficilmente il Milan riuscirà ad accontentare. Le parti potrebbero corrersi incontro, soprattutto perchè la sensazione è che il matrimonio si voglia concretizzare in maniera rapida da ambo le parti. Preoccupazione in casa Milan, ma soprattutto, come detto, dopo le recenti vicende legate all’addio Donnarumma e Calhanoglu.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kessié e Calabria festeggiano una rete
Kessié (Getty Images)

Milan, cresce l’ottimismo per il rinnovo di Kessie: occhio alle sirene in Premier League

Nessuna particolare preoccupazione per il rinnovo di Kessie: questo l’attuale stato d’animo in casa rossonera, ma è chiaro che la situazione non andrà presa sottogamba soprattutto dopo il forte interessamento di diverse squadre di Premier League per il centrocampista ivoriano.

LEGGI ANCHE >>> “Una squadra distrutta”: la dura contestazione che sorprende la Juventus

Kessie piace particolarmente al Manchester United e al Tottenham. Lo United, dal canto suo, potrebbe affondare il tackle sull’ivoriano in modo da tutelarsi totalmente in caso di addio a parametro zero di Pogba, corteggiato da Real, PSG e Juventus.