Roma, l’esubero ha finalmente trovato squadra: affare fatto

Mourinho dà indicazioni
José Mourinho (Getty Images)

Dopo aver rescisso in maniera consensuale con la Roma, Javier Pastore ha trovato una nuova squadra in Spagna.

La Roma ha incominciato come meglio non poteva la stagione, qualificandosi, dopo aver eliminato il Trabzonspor, ai gironi di Conference League e vincendo le prime due giornate di campionato contro la Fiorentina e la Salernitana. I giallorossi sono a punteggio pieno e sfideranno il Sassuolo in casa domenica sera.

L’arrivo di Mourinho ha risollevato l’intero ambiente capitolino. La Roma è stata la squadra che ha speso di più in Italia nell’ultima sessione di calciomercato: circa 95 milioni di euro. Tiago Pinto, direttore generale del team capitolo, negli ultimi giorni di mercato è stato impegnato a sfoltire la rosa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pastore in azione con la Roma
Javier Pastore (Getty Images)

Roma, Javier Pastore è un nuovo giocatore dell’Elche

Tra i giocatori che hanno lasciato la Roma c’è Javier Pastore. Il contratto dell’argentino è stato rescisso consensualmente. In serata è arrivata l’ufficialità della nuova esperienza spagnola dell’ex PSG. Infatti, l’Elche, tramite i propri canali social, ha ufficializzato l’ingaggio del calciatore.

LEGGI ANCHE >>> Roma, l’annuncio di Spinazzola sul ritorno in campo

La Roma risparmierà i 9 milioni netti dell’ingaggio dell’ex Palermo . Pastore è stato prelevato dal PSG per 24,7 milioni di euro nel 2018, ma ha certamente deluso con la maglia giallorossa. Il giocatore con i capitolini ha giocato in 3 stagioni solo 37 partite, segnando 4 reti.