Napoli-Juventus, tegola per l’allenatore: si fa male l’attaccante

Spalletti pensieroso
Spalletti (Getty Images)

Napoli-Juventus, infortunio per l’attaccante della squadra di Luciano Spalletti. A circa quindici minuti dal termine si fa male Insigne.

Guai in arrivo per il Napoli di Luciano Spalletti che, durante Napoli-Juventus, perde uno dei suoi calciatori migliori. Lorenzo Insigne, capitano azzurro, si è accasciato al suolo a causa di un problema al ginocchio destro accorso a pochi minuti dalla fine del match al Maradona.

Napoli-Juventus, Insigne e Bernardeschi in azione
Napoli-Juventus, Insigne e Bernardeschi in azione (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli-Juventus, infortunio per Insigne: le condizioni

Al minuto 73 Lorenzo Insigne si è accasciato al suolo ed ha chiesto il cambio alla panchina. Il numero 24 si è infortunato al ginocchio ed è stato costretto ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco. Si è accasciato al suolo. Spalletti l’ha prontamente sostituto ed ha lanciato in campo Piotr Zielisnki. Fasciatura sul ginocchio e borsa del ghiaccio per l’attaccante della SSC Napoli.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Napoli-Juventus: segui la partita LIVE

Lo staff medico si è prontamente avvicinato ad Insigne che è stato soccorso con una borsa del ghiaccio ed una visto sa fasciatura sul ginocchio destro. Nelle prossime ore, con ogni probabilità, la SSC Napoli diramerà un primo bollettino medico per capire l’entità dell’infortunio.