Serie A, la cronaca di Torino-Salernitana 4-0

Juric al Torino
Ivan Juric (Getty Images)

Alle 15 spazio a ben tre match in contemporanea del campionato di Serie A. Scendono in campo anche Torino e Salernitana. 

Da Nord a Sud, c’è grande attesa per vedere nuovamente le squadre di Serie A in campo. Dopo la sosta delle nazionali, finalmente si torna sul rettangolo verde per ridare vita alla stagione, anche in attesa delle coppe europee.

Oggi si torna in campo, e ci sono ben 6 match da giocare, di cui uno alle 12.30 ma ben tre alle 15. Tra quelli che andranno in contemporanea nel pomeriggio, c’è anche la particolare sfida tra Torino e Salernitana. Settimane abbastanza intenza in casa granata, con Juric che ha acceso la miccia lamentandosi spesso dell’operato del club. Alle fine Cairo, proprio negli ultimi giorni di mercato, ha lavorato molto e portato diversi rinforzi all’ex allenatore del Verona.

Non si possono lamentare nemmeno i tifosi della Salernitana, che negli scorsi giorni hanno visto approdare a Salerno Frank Ribery. All’età di 38 anni, il giocatore francese ha deciso di mettersi nuovamente in gioco con una sfida molto particolare e difficile sotto tanti punti di vista. Ora i tifosi lo aspettano sul campo per ammirare quella qualità che, al netto dell’età, non è affatto sfiorita.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Torino-Salernitana, le probabili formazioni

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Buongiorno; Singo, Pobega, Mandragora, Ansaldi; Linetty, Brekalo; Sanabria. All. Juric.

LEGGI ANCHE >>> Il PSG ha finalmente scelto cosa fare con Donnarumma

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M. Coulibaly, Di Tacchio, Obi, Ruggeri; Simy, Bonazzoli. All. Castori.