“Rifiutate Tottenham ed Atletico, ora firma”: Inter, l’annuncio è ad un passo

Inter, Marotta e Zhang in tribuna a San Siro
Marotta e Zhang (Getty Images)

Ottime notizie per i tifosi dell’Inter. Lautaro Martinez è sempre più vicino a rinnovare il contratto con i nerazzurri.

Dopo il pareggio contro la Sampdoria per 2-2 di domenica, l’Inter questa sera esordirà in Champions League al Meazza contro il Real Madrid. Le altre due squadre del girone sono lo Schakhtar di De Zerbi e lo Sheriff Tiraspol. Girone che sembra abbordabile, ma i nerazzurri vogliono fare punti anche con il Real.

L’estate dell‘Inter è stata molto travagliata, ma i dirigenti interisti hanno comunque allestito una squadra che ha tutte le possibilità di restare competitiva. La società sta cercando di abbattere i costi per ridurre i debiti accumulati, ma comunque sta anche cercando di programmare per il futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter, Lautaro Martinez prolungherà il contratto fino al 2026

Secondo quanto raccolto dal giornalista di ‘Sky Sport’, Fabrizio Romano, il contratto di Lautaro Martenz con l’Inter sarà prolungato fino al giugno del 2026. Mancano gli ultimissimi dettagli per l’accordo finale. L’argentino avrà un aumento dopo che ha rifiutato le proposte dell’Atletico Madrid e Tottenham.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Correa e la nuova idea di Inzaghi: il piano nerazzurro

Dopo la cessione di Lukaku, Lautaro Martinez è diventato ancora più imprescindibile per l’attacco nerazzurro. Il centravanti ha già siglato 2 gol nelle prime 2 presenze di questa stagione in campionato. Stasera cià sarà il match contro il Real e l’attaccante vuole continuare a far esultare i propri tifosi.