Conference League: Roma senza limiti, all’Olimpico si sblocca anche Abraham

Abraham a segno
Abraham (GettyImages)

Show della Roma nell’esordio in Conference League contro il Cska Sofia: giallorossi di rimonta, primo gol di Tammy Abraham all’Olimpico

La Roma di José Mourinho sa solo vincere. I giallorossi si sono imposti per 5-1 contro il Cska Sofia nella prima giornata della nuova Conference League, la competizione che l’Uefa ha aggiunto al suo programma a partire da questa stagione.
La compagine capitolina è passata in svantaggio ma poi ha rimediato, capovolgendo il risultato già prima del riposo. L’opera è stata completata nella ripresa quando la squadra di ‘Mou’ non si è più fermata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Pellegrini
Pellegrini (GettyImages)

Show della Roma: cinquina al Cska Sofia, doppietta per Pellegrini e… segna anche Abraham

La prima europea della Roma targata Mourinho non è cominciata nel migliore dei modi. I giallorossi, all”Olimpico’, sono passati inizialmente in svantaggio nel match contro il Cska Sofia. La formazione bulgara, infatti, è passata per prima con un gol di Carey, al 10′, che ha sfruttato anche una serie di errori difensivi romanisti infilando Rui Patricio con un tiro incrociato molto potente.
A quel punto è salito in cattedra Lorenzo Pellegrini. Il capitano ha pareggiato i conti al 25′ con uno spettacolare gol: controllo e pallonetto sul portiere.
La Roma capovolge il risultato al 38′ con Stephan El Shaarawy. Il ‘Faraone’ ha battuto il portiere ospite con un tiro da fuori area.
Nella ripresa, il monologo dei romanisti è proseguito. Il tris è stato firmato ancora da Lorenzo Pellegrini che al 62′ ha approfittato di un servizio di Calafiori e battuto l’estremo difensore del Cska Sofia. L’espulsione di Wildschut è stato il preludio alla goleada degli uomini di Mourinho. Dopo il tris, gli ospiti sono andati definitivamente in tilt e hanno subito anche il quarto gol di Mancini che ha raccolto la respinta del palo sul tentativo di Smalling. All’84, i giallorossi hanno firmato pure la quinta marcatura della propria partita con Tammy Abraham, al primo gol all”Olimpico’. Per la Roma anche un palo con Shomurodov.

LEGGI ANCHE >>> “Vi spiego il loro errore”: Ibrahimovic a sorpresa sulla Superlega

La squadra di José Mourinho al momento è nel lotto delle tre squadre che comanda al primo posto in classifica, a punteggio pieno. Insieme alla Roma, a nove punti figurano pure Milan e Napoli. I giallorossi saranno impegnati domenica alle 18 nella trasferta di Verona contro l’Hellas. Il Milan invece avrà di fronte la Juventus, per il big match serale. Il Napoli giocherà invece soltanto lunedì contro l’Udinese, al ‘Friuli’. Milan permettendo, se i giallorossi dovessero battere il Verona all’esordio in panchina di Igor Tudor potrebbero ritrovarsi solo in testa almeno per un giorno.