“L’arbitro non l’avrebbe fatto”: l’ex Leicester ha spiazzato tutti sul Napoli

La gioia di Osimhen
Osimhen (GettyImages)

Gary Lineker, ex attaccante del Leicester, ha elogiato il Napoli di Spalletti e si è soffermato sullo spettacolo offerto dalle due squadre

Il match tra Napoli e Leicester non ha tradito le aspettative. Il match ha riservato molte emozioni. La squadra di Luciano Spalletti ha strappato un punto prezioso nell’economia del girone e del passaggio del turno. Il 2-2 può tornare molto utile anche in occasione della partita di ritorno quando la compagine inglese si presenterà al “Maradona”. Le due squadre si troveranno di fronte in occasione dell’ultimo turno del girone, programmato per il 9 dicembre.
Il gioco del Napoli non è passato inosservato. La formazione di Spalletti non si è arresa al 2-0 iniziale e ha trovato la forza per riprendere la partita. La reazione è piaciuta a un ex calciatore delle ‘Foxes’ che si su Twitter ha espresso un commento lusinghiero sulla formazione partenopea.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lineker sorridente
Gary Lineker (GettyImages)

Napoli, Lineker dà fiducia alla squadra di Spalletti: “Non mi sorprenderebbe se vincesse la Serie A”

L’ex attaccante di Leicester e Barcellona, adesso conduttore televisivo abbastanza conosciuto ed apprezzato, al termine del confronto tra la sua ex squadra e il Napoli ha riservato parole dolci per gli uomini di Spalletti. Il match giocato in Inghilterra ha offerto uno spettacolo godibile. Lineker è stato tra coloro i quali hanno goduto delle emozioni. “E’ stata una grande partita di calcio. Abbiamo visto alcuni gol spettacolari e due squadre davvero molto forti. Neppure l’arbitro avrebbe potuto rovinare un match così. Non mi sorprenderebbe se il Napoli vincesse lo scudetto”. Chissà cosa ne penseranno all’ombra del Vesuvio, in una città particolarmente scaramantica…

LEGGI ANCHE >>> “Era il nostro punto debole in passato”: la frecciata di Spalletti dopo il pari col Leicester

Gli azzurri hanno cominciato molto bene la stagione. In campionato hanno ottenuto tre vittorie nelle prime tre giornate e sono a punteggio pieno insieme a Milan e Roma. Nel prossimo turno, il Napoli incontrerà lunedì l’Udinese in trasferta. L’incontro con i bianconeri aprirà un’altra impegnativa settimana per la formazione partenopea che tornerà poi in campo giovedì prossimo contro la Sampdoria e domenica contro il Cagliari. Il mese di settembre, si chiuderà poi contro lo Spartak Mosca, rivale di Insigne e compagni nel secondo turno di Europa League.