“È un predestinato”: il Milan strizza l’occhio al gigante che ha dominato il PSG

Maldinie Massara parlano con Faggiano
Faggiano, Maldini e Massara (Getty Images)

Il Milan domani sfiderà la Juventus nel big match della quarta giornata, ma sta seguendo anche De Ketelaere del Bruges.

Il Milan ha perso 3-2 contro il Liverpool nella prima partita della fase a gironi della Champions League. I rossoneri non hanno sfigurato, ma si è vista quella marcia in più che possiede la squadra di Klopp, vincitrice della Champions appena due anni fa. Il team meneghino adesso è atteso dal super match di domani sera contro la Juventus.

I rossoneri sono primi in classifica insieme a Roma e Napoli e vogliono continuare a stupire anche contro la squadra di Allegri. Maldini e Massara hanno fatto di tutto per allestire una squadra competitiva con ben 10 operazioni in entrata, ma il mercato del Milan non è ancora del tutto finito.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De Ketelaere esulta
De Ketelaere (Getty Images)

Milan, il prezzo con cui il Bruges sarebbe disposto a cedere De Ketelaere

I dirigenti milanisti stanno cercando ancora di prendere un trequartista. Tra gli obiettivi del Milan c’è Charles De Ketelaere del Club Bruges. Il giovane calciatore, classe 2001, è stato il migliore in campo della partita di Champions League contro il PSG. La gara è terminata con il risultato sorprendente di 1-1.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Lazio, la polemica prosegue: FIGC apre un’indagine

Il Club Bruges per lasciar andar via De Ketelaere vuole quasi 30 mlioni di euro. Sul giocatore bisogna registrare anche l’interesse di Atalanta e Napoli. Nonostante la sua altezza, 192 centimetri, De Ketelaere si è distinto per le sue qualità tecniche.