Donnarumma, la prima beffa come portiere del PSG è a tinte rossonere

Donnarumma col PSG
Donnarumma (Getty Images)

Serata difficile per Gigio Donnarumma ed il suo Paris Saint-Germain: il primo gol subìto, arriva da un ex milanista

Seconda presenza con il Paris Saint-Germain per Gigio Donnarumma. L’ex rossonero è tornato in campo con la sua nuova squadra, per la sesta giornata di Ligue 1. Dopo aver scaldato la panchina in Champions League, il portiere della Nazionale italiana è stato scelto da Pochettino come titolare per la super-sfida contro il Lione.

Una gara difficile per il PSG che, nonostante l’artiglieria pesante, il pubblico di casa e il tridente Messi, Neymar, Mbappé, è stato costretto a rincorrere per gran parte della gara. Con il Lione, addirittura, che avrebbe meritato anche qualcosina in più del semplice (e momentaneo) 1-0.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Paquetá subisce fallo
Paquetá subisce fallo (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>  Pogba alla Juventus: Raiola fa sognare i tifosi bianconeri

Donnarumma, che beffa: subisce il primo gol al PSG da un ex Milan

Al di là del risultato, non può sfuggire l’ironia della sorte e la singolare coincidenza avvenuta in Paris Saint-Germain-Lione. La prima rete subita in Francia da Gigio Donnarumma arriva per mano di un ex Milan, come Lucas Paquetá. Il brasiliano ha siglato la rete del temporaneo vantaggio dell’OL, prima del pareggio firmato da Neymar.

Un gol che, tuttavia, non ha visto l’ex portiere dei rossoneri come potenziale colpevole. Paquetá ha punito il suo vecchio compagno con un tiro preciso all’angolino, che ha fulminato Donnarumma ed il resto della retroguardia parigina.