Malumore tra Chiesa e Allegri? “È successo col Milan…”

Juventus Allegri urla
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Continua il periodo poco felice della Juventus e soprattutto stenta a decollare un buon feeling tra Massimiliano Allegri e Federico Chiesa.

La sfida giocata ieri all’Allianz Stadium dalla Juventus contro il Milan è terminata con il pareggio di 1-1. Una partita che dunque ha regalato ai padroni di casa un solo punto, utile alla classifica di questa nuova stagione di Serie A. Un altro ‘problema’ sembra però riguardare anche il rapporto che c’è attualmente tra Massimiliano Allegri e Federico Chiesa.

I due, almeno fino ad oggi, non hanno ancora creato un buon feeling. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, quando Allegri ha dichiarato di aver sbagliato i cambi, probabilmente si sarebbe riferito anche al modo in cui l’esterno bianconero è effettivamente entrato in campo e in partita.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiesa Theo Hernandez corrono
Theo Hernandez e Federico Chiesa (Getty Images)

Malumore tra Chiesa e Allegri nato nel corso di Juventus-Milan

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, quindi, un episodio in particolare avrebbe fatto infuriare Massimiliano Allegri. Nel momento in cui Kalulu è partito in corsa sulla fascia, sfiorando il gol dell’1-2 che non si è poi concretizzato, Chiesa l’avrebbe inseguito con poca convinzione. Un modo di fare che il tecnico bianconero non ha dunque digerito.

LEGGI ANCHE >>> La risposta di Spalletti alla bruttissima accoglienza di Udine

Inoltre, Allegri aveva parlato nel pre-partita proprio della fase difensiva che il giocatore secondo lui deve migliorare quindi l’episodio l’ha maggiormente infastidito. Chiesa non è, senza dubbio, ancora al cento per cento della condizione fisica, rientrato tra l’altro da poco da un infortunio, ma l’allenatore gli contesta più che altro l’atteggiamento. Un modo di approcciare le gare future che deve comunque cambiare inevitabilmente da parte dell’intero gruppo.