Inzaghi cala il tris: la decisione ufficiale prima di Fiorentina-Inter

Inzaghi pensieroso
Simone Inzaghi (Getty Images)

L’Inter domani sera scenderà in campio contro la Fiorentina. Inzaghi ha deciso di ‘comportarsi’ come contro il Verona e il Bologna.

L’Inter, in attesa della gara di stasera tra l’Udinese e il Napoli, è ritornata prima in classifica. I nerazzurri sono in compagnia del Milan a 10 punti ed hanno già ben 8 punti sulla Juventus di Allegri che è in profonda crisi. La squadra di Simone con la vittoria contro il Bologna ha risposto subito a qualche critica giunta dopo il pareggio con la Samp la sconfitta con il Real in Champions.

E’ un calendario ricco per tutte le squadre e già domani l’Inter scenderà di nuovo in campo al Franchi contro la Fiorentina. Partita difficilissima per il team meneghino che dovrà affrontare una tra le squadre più in forma del campionato. I tifosi nerazzurri vorrebbero essere aggiornati sulle condizioni di Correa e Vidal, ma dovranno aspettare domani.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza Inter
Inter (Getty Images)

Fiorentina-Inter, niente conferenza stampa pre-gara per Inzaghi

Simone Inzaghi non terrà, sulla scia di quanto è accaduto in occasione della gare contro Verona e Bologna, oggi la consueta conferenza stampa della vigilia per presentare la gara di domani a causa dei continui impegni della sua squadra. L’ex allenatore della Lazio alternerà le conferenze alle dichiarazioni pre-gara a DAZN.

LEGGI ANCHE >>> Vlahovic, la Fiorentina vuole tagliare fuori Juventus ed Inter

Secondo le ultime indiscrezioni, sia Correa che Vidal non dovrebbero esserci contro la Fiorentina. Il cileno sta proseguendo il suo programma di recupero, mentre per l’ex Lazio si tratta di un trauma contusivio al bacino. Inzaghi non vorrebbe rischiare Correa domani sera, considerando il big match di sabato contro l’Atalanta.