“Dieci punti in più della Juve?”: la risposta di Spalletti fa sognare i tifosi

Sampdoria-Napoli, Spalletti con la tuta
Luciano Spalletti (Getty Images)

Luciano Spalletti ha parlato nel post-partita di Udinese-Napoli: resta concentrato sulla prestazione dei suoi, senza pensare alle rivali.

Luciano Spalletti ha parlato nel post partita di Udinese-Napoli ai microfoni di ‘Sky Sport’. Ha dichiarato di essere soddisfatto e contento della prestazione dimostrata dai suoi giocatori. Aver conquistato la vetta della classifica di Serie A, ha confermato ciò che di buono il Napoli ha mostrato già giovedì 16 settembre in Europa League: “C’erano stati segnali importanti contro il Leicester. Si è vista una squadra vera in campo. I calciatori hanno determinato con le proprie giocate e fanno la differenza, ma se alla base di tutto c’è la squadra arrivano prestazioni come oggi”, ha detto Spalletti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spalletti abbraccia Lozano
Luciano Spalletti (Getty Images)

Spalletti parla della prestazione del Napoli e dichiara di non pensare alle rivali di Serie A

Il Napoli è attualmente a più dieci punti sulla Juventus. Un distacco importante ma a cui Spalletti ora non pensa, come lui stesso ha affermato a ‘Sky Sport’: “Il nostro riferimento non sono le altre squadre, ma è la storia di questo club. È successo in passato di giocare grandi partite e vivere grandi periodi. È successo che il Napoli abbia vinto il campionato. La Juventus, e anche le altre che invece sono in testa insieme a noi, sono squadre forti”.

LEGGI ANCHE >>> “È inutile farlo”: Insigne avverte l’ambiente dopo la vittoria con l’Udinese

Ha inoltre continuato dicendo: “In un ambiente come quello di Napoli, dove i tifosi si alimentano del bel gioco della squadra ti senti assediato dall’amore. Questo da una mano importante. Poi sul piano statistico mi pare mi sia già successo, ma se non ci costruisci un futuro serve a poco. I ragazzi oggi hanno fatto una grande partita, da squadra che sa dove vuole andare”.