Dybala, Morata o Kean? Spunta la nuova idea offensiva di Allegri

Allegri
Allegri (Getty Images)

Dybala e Morata titolare, Kean pronto a subentrare: potrebbe essere questo il piano offensivo della nuova Juventus di Allegri, ma attenzione ai possibili ribaltoni e sorprese

Quale sarà l’attacco titolare della Juventus in vista del proseguimento della stagione? La sensazione, come confermato dalle prime partite, è che Allegri punterà con forte decisione sulla coppia formata da Dybala-Morata. Occhio, però, a Kean, pronto a scalare le gerarchie per cercare di convincere Allegri a puntare forte su di lui anche dal primo minuto.

Dybala è l’unico dei tre ad assicurare un buon lavoro di raccordo tra attacco e centrocampo. E’ chiaro, però, che Allegri chieda all’argentino maggiore concretezza sotto porta e maggiore incisività. A questa Juventus servirà il migliore Dybala per cercare una clamorosa rimonta in vista del proseguimento della stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Allegri osserva la sua Juventus dalla panchina
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Dybala, Morata e Kean: Allegri pensa alla coppia Dybala-Kean

Come accennato, non è escluso che Kean possa superare Morata nelle gerarchie offensive di Allegri, anche se, considerando le cinque sostituzioni, ci sarà spazio ampiamente per tutti. Morata, a differenza di Kean, sa far salire maggiormente la squadra con un ottimo lavoro spalle alla porta e attacco della profondità.

LEGGI ANCHE >>> “Ti amo Hakimi”: doppietta sensazionale per l’ex Inter col PSG, sorte diversa per Donnarumma

Kean, dal canto suo, è l’unico che potrebbe recitare il ruolo di centravanti d’area di rigore, aspetto che potrebbe farlo balzare in testa alle gerarchie perchè la Juventus avrà bisogno di una presenza costante negli ultimi sedici metri per cercare di sfruttare al meglio i traversoni di Chiesa e Cuadrado e i passaggi filtranti in area di rigore.