Ronaldo, brutta delusione dai suoi compagni di squadra: cosa è accaduto ieri sera

Ronaldo arrabbiato
Ronaldo (Getty Images)

Il Manchester United è stato eliminato dal West Ham dalla Coppa di Lega inglese. L’assenza di Ronaldo è stata un forte handicap.

Il ritorno di Ronaldo ha portato grande entusiasmo al Manchester United. I ‘Red Devils’ sono primi in classifica con 13 punti insieme a Chelsea e Liverpool. Se nel campionato va tutto per il verso giusto, le cose vanno meno bene nelle coppe. Infatti, il team di Solskjaer ha perso in Champions League contro lo Young Boys ed è uscito ieri sera dalla Carabao Cup ad opera del West Ham.

Ronaldo non era nemmeno in panchina, Solskjaer l’ha voluto tenere a riposo, per il match di Coppa. Il portoghese non sarà di certo orgoglioso per questa disfatta casalinga. CR7, dai primi giorni in cui ha rivestito i colori dello United, ha sempre tenuto a rimarcare quanto volesse una squadra la cui mentalità fosse nella maniera più assoluta vincente. E prima della gara contro il Newcastle di una decina di giorni fa, aveva fatto un discorso per incoraggiare la squadra a dare il meglio di se stessa, discorso che i suoi compagni, almeno per la gara contro il West Ham, non hanno dimostrato di averlo percipito alla grande:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sancho si dispera
Sancho (Getty Images)

Non c’è Ronaldo e lo United viene eliminato dal West Ham dalla Carabao Cup

Il discorso di Ronaldo è stato riportato dal ‘The Sun’: “Sono tornato perché amo questo club e per la mentalità vincente che sta crescendo in questa squadra. Sono tornato solo per vincere. Dovete mangiare, dormire e combattere per questa squadra. Io darò tutto me stesso, ma ho bisogno anche del vostro aiuto”.

LEGGI ANCHE >>> Juve, a gennaio l’erede di Ronaldo: spunta il bomber in scadenza

Dopo queste parole, lo United sconfisse 4-2 il Newcastle, mentre contro i londinesi l’assenza di Cristiano Ronaldo si è fatta sentire. Il West Ham ha battuto il Manchester 0-1 grazie alla rete siglata da Lanzini ed ha vendicato dopo tre giorni la sconfitta in campionato proprio contro i ‘Red Devils’.