L’Atalanta preoccupa, ma l’Inter di Inzaghi può già sorridere: il motivo

Inzaghi che saluta
Simone Inzaghi (Getty Images)

Il super match contro l’Atalanta preoccupa l’Inter, ma Inzaghi ha già un buon motivo per ritrovare il sorriso

Dopo la convincente vittoria di Firenze, l’Inter di Simone Inzaghi è chiamata ad un super-match per questo weekend di Serie A. Ospite a San Siro, sarà l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, vogliosa di rilanciarsi dopo un avvio claudicante e alla ricerca di uno scalpo di lusso per ritrovare lo status di big del nostro campionato.

Una gara che, sulla carta, preoccupa molto Simone Inzaghi. Soprattutto alle porte di una settimana che vedrà i nerazzurri (entrambi, a dire il vero) impegnati anche sul fronte europeo. Ciò nonostante, l’ex tecnico della Lazio avrebbe già un motivo per ritrovare il sorriso ed essere ottimista per la gara di questo pomeriggio, contro la Dea.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Correa che esulta
Joaquin Correa (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> “Agnelli e Allegri potrebbero sentirsi male”: la mossa di ADL ha spiazzato la Juve

Buon notizie per l’Inter di Inzaghi: si rivede Correa, le ultime

Come riportato dalla redazione di ‘Sky Sport’, Simone Inzaghi si prepara a recuperare Joaquin Correa per la sfida all’Atalanta. La formazione nerazzurra ha trascorso la notte al Suning Training Center e ha ritrovato in tempo l’argentino per il match delle 18.00.

Una buona notizia per l’Inter ed il suo tecnico, dopo che l’ex Lazio aveva saltato la trasferta dell’Artemio Franchi e gran parte della sfida contro il Bologna. Dopo lo spauracchio dello scorso weekend, dunque, Correa appare nuovamente recuperato e sarà della gara, questo pomeriggio. Quantomeno, partendo dalla panchina.