Zaniolo, il gestaccio può costare caro: arriva la decisione ufficiale

Zaniolo in progressione
Zaniolo (GettyImages)

Al rientro negli spogliatoi dopo l’uscita dal campo, Zaniolo si è reso protagonista di un gestaccio volgare nei confronti dei tifosi laziali

La Roma ha perso il derby e la testa. Oltre al caso Mourinho, il dopopartita con la Lazio è stato condizionato dalle polemiche anche per il gesto compiuto da Nicolò Zaniolo al momento del rientro negli spogliatoi. Il calciatore della Roma, rientrando nel sottopassaggio dell”Olimpico’ ha rivolto un cenno poco elegante verso la tribuna, occupata ieri dai tifosi biancocelesti. L’episodio non è sfuggito alle telecamere, che hanno ripreso tutto. Il video ha già fatto il giro dei social fin dalla serata di ieri. Ora però potrebbe avere conseguenze più serie per il giovane calciatore della Roma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mourinho urla
Mourinho (Getty Images)

Roma, il gestaccio di Nicolò Zaniolo ai tifosi laziali arriva in Figc: Mourinho rischia di perderlo per squalifica

Secondo quanto raccolto dall’agenzia di stampa ‘Ansa’, il gesto compiuto da Nicolò Zaniolo ieri sera nel derby contro la Lazio è stato inserito nel referto dagli ispettori della procura federale. La volgarità racchiusa nel gestaccio del numero ventidue giallorosso sarà ora oggetto di valutazione da parte del giudice sportivo di Serie A, che prenderà una decisione in merito. Zaniolo rischia la squalifica. Sarebbe un ulteriore strascico del derby perso con la Lazio.
L’attaccante romanista era stato espulso a causa di un doppio giallo nella partita d’esordio contro la Fiorentina. Il match con la Salernitana pertanto rappresenta l’unica non disputata. In tutte le altre circostanze, Zaniolo è sempre sceso in campo dal primo minuto. Pure durante le tre gare in rapida successione poste dal calendario.

LEGGI ANCHE >>> Allarme Juventus, quanto staranno fuori Dybala e Morata

Mourinho rischia di perderlo almeno per il match con l’Empoli in programma domenica prossima alle 18. Sarebbe un’assenza pesante per il tecnico lusitano ma sull’episodio si esprimerà il giudice sportivo. Contro la Lazio, Zaniolo ha disputato senza ombra di dubbio la migliore prova stagionale. Il giallorosso ha lasciato ottimi spunti zittendo le critiche che si erano scatenate nei suoi confronti nelle ultime settimane. Il calciatore è andato pure vicino al gol del 3-3 ma è stato bravo Reyna ad evitare quella che sarebbe stata una realizzazione di ottima fattura.